Icona-facebook Icona-google+ Follow Me on Pinterest Icona-facebook

Pagine

martedì 5 gennaio 2016Aggiornato il:

Ispirazioni per un viaggio in inverno #1: Safari in Lapponia


In questo periodo di duro lavoro non ho la possibilità di partire.
Adoro però viaggiare con la fantasia e progettare itinerari che spero di poter realizzare in futuro.

Ho scelto 5 viaggi che mi piacerebbe fare in inverno.
Questo è il primo.




SAFARI ARTICO IN LAPPONIA

Nonostante sia un'amante del sole e del caldo devo ammettere che ho un po' nostalgia dei paesaggi innevati che da qualche anno, purtroppo, a Torino mancano.
La Lapponia mi sembra il posto ideale per soddisfare la mia voglia di inverno.

source


Le agenzie turistiche propongono tour che partono da Kuusamo con esplorazioni in slitte trainate dai cani o dalle renne attraverso la regione di Kainuu e nel Parco Nazionale di Hossa.
(Circa 2300 euro a persona per 8 giorni).

Penso che si possa risparmiare parecchio organizzando gran parte del viaggio in maniera autonoma, prenotando solo i safari con le renne o con gli husky affidandosi all'esperienza delle guide professioniste locali.







Il mio itinerario


Volo a/r per HELSINKI (circa € 170)
Bus notturno per KUUSAMO (11 ore - € 16)

(Ci sono voli anche per Kuusamo, ma costano circa 300 euro.)

Sistemazione a Kuusamo:
Sininen Hetki Cottage 
Favoloso cottage sulla riva del lago con cucina attrezzata e sauna privata che accoglie fino a 8 persone. € 100 a notte, ideale per un viaggio di gruppo (già solo in quattro si spendono 25 euro a testa). www.bedandbreakfast.eu/bed-and-breakfast-it/kuusamo/sininen-hetki-cottage

source


Noleggio auto (dall'Italia) circa € 230 per 5 giorni con ritiro e consegna a Kuusamo.
www.rentalcars.com

Ho letto in diversi forum che le strade sono in ottime condizioni e si guida sicuri. Rispetto agli autobus si ha più libertà di movimento e si è autonomi (il navigatore satellitare è fondamentale, naturalmente).

Percorso in auto: Kuusamo - Rovaniemi (192 km - circa 2 ore e 30 minuti)


ROVANIEMI

Sistemazione a Rovaniemi:
Guesthouse Boreali
Situata vicino alla stazione ferroviaria, a 15 minuti di auto dal villaggio di Babbo Natale. Camera doppia € 86 (su booking.com). Nella struttura c'è anche una sauna finlanedese.
www.guesthouseborealis.com

Giornata dedicata al safari: durano circa 5 o 6 ore, accompagnati da una guida professionista e costano da € 140 a € 180. Per scegliere e prenotare: www.safartica.com

source



Percorso in auto: Rovaniemi - Ylläs (162 km - circa 2 ore)


YLLÄS

Sistemazione a Ylläs:
Ylläsjärven Tunturihotelli
A 100 metri dal lago, con parcheggio e bus navetta per la località sciistica. Doppia con colazione € 78. Organizzano anche escursioni in slitta.
www.yllasjarventunturihotelli.com

Safari con Husky nel parco Nazionale: € 195 - circa 4 ore www.safartica.com

source


Percorso in auto: Ylläs - Kuusamo (350 km - circa 4 ore e 30 minuti)

Rientro a Kuusamo e escursione a Hossa National Park (circa 80 km) www.nationalparks.fi
Pernottamento e consegna auto.

Autobus notturno per Helsinki (11 ore - € 16)
Volo per l'Italia




Riepilogo programma:
1° giorno: Volo per Helsinki e autobus notturno per Kuusamo
2° giorno: Kuusamo
3° e 4° giorno: (noleggio auto) Rovaniemi
5° e 6° giorno: Ylläs
7° giorno: Kuusamo (consegna auto)
8° giorno: Helsinki (con autobus notturno)
9° giorno: rientro in Italia

Con questo programma il totale a persona è di circa € 950 (pasti e benzina esclusi).
Se il budget lo permette si potrebbe allungare il viaggio di un paio di giori e pernottare a Helsinki per visitare la città.



Prima di studiare questo itinerario non conoscevo le località della Lapponia e la loro ubicazione. Credo di non essere l'unica perciò se siete carenti come me in geografia vi aiuto io! Qui sotto trovate la cartina che ho creato con MyMaps con i luoghi e i tragitti che ho indicato nel mio itinerario.






Da mettere in valigia: abbigliamento da montagna, spirito d'avventura e tanto entusiasmo!
Io non vedo l'ora di partire alla scoperta di questi paesaggi da cartolina, di congelarmi sulla neve per poi rilassarmi in una sauna finlandese di un cottage in mezzo al nulla.
E siccome quando viaggio mi piace andare alla scoperta delle specialità culinarie sono curiosa di scoprire il karistus, lo stufato di renna con mirtilli.


Quando si parte?





----------------------------------------------
Link utili:

Bus: www.onnibus.com
Treni: www.vr.fi

Attività: www.laplandsafaris.com
Safari: www.safartica.com

Noleggio auto: www.rentalcars.com
----------------------------------------------




Siete mai stati in Lapponia?
Se avete consigli o ci siete stati mettete pure il link del vostro diario di viaggio nei commenti, sarò felice di leggere le vostre esperienze.






27 commenti:

  1. mi ha messo una voglia con questo post..tra l altro è un tipo di avcanza che non avevo mai considerato!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non l'avevo mai considerato nemmeno io, mi si è aperto un mondo! (E mi è venuta una voglia pazzesca di andarci!)

      Elimina
  2. deve essere un sogno! grazie per le dritte!

    RispondiElimina
  3. Eh. Io questo post me lo salvo nei preferiti, nella cartella dei futuri viaggi.
    Per ora non mi sento ancora mentalmente pronta ad affrontare quel freddo. Ma è nella lista delle cose da fare prima di morire, quindi mi tornerà utile prima o poi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Con calma, prima o poi realizzeremo tutti i nostri desideri di viaggio (spero ^_^)

      Elimina
  4. Pure io amo il caldo e il mare, ma questo giro in Lapponia, territorio molto diverso dal nostro per un sacco di cose, me lo farei.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non l'avrei mai detto ma mi manca la neve. Forse perché siamo ancora sotto le feste, poi magari mi passa.

      Elimina
  5. Mi è venuto il freddo solo a leggerti, anche se ammetto che è davvero figo questo itinerario!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'ho scritto avvolta nel plaid e avevo i brividi ^_^

      Elimina
  6. Mi è venuto il freddo solo a leggerti, anche se ammetto che è davvero figo questo itinerario!

    RispondiElimina
  7. che fantastica idea questo post! anche io creo tanti itinerari immaginarai che forse non ralizzerò mai. La cosa divertente é che spesso passo l'anno fantasticare su una certa meta e a fare progetti ben precisi, ma poi quando é ora di decidere veramente la meta delle vacanze cambio idea all'ultimo e mando all'aria tutti i piani precedenti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io adoro studiare gli itinerari, anche per viaggi che non ho in programma nell'immediato. Prima o poi tornano utili, basta perfezionarli e sono una buona base.
      A volte anch'io passo mesi a progettare e poi metto da parte perché cambio idea, ma il lavoro resta prezioso per un'altra volta.

      Elimina
  8. Eh eh eh... Sembri me quando pianifico di andare via da Londra e mi metto a spulciare tutti i siti immobiliari per la migliore offerta! Chissà che i nostri sogni non diventino realtà un giorno :-) ... Io comunque visiterei prima la Svezia, mi incuriosisce di più

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allora penso che il prossimo itinerario ti piacerà di più (non vedo l'ora di completarlo!!) Non è la Svezia ma. .. fuochino ^_^

      Elimina
  9. Quanta neve! Non sono mai stata in un posto così freddo da dover mettere "abbigliamento da montagna" (che non ho).
    Sto cercando di farmi contagiare dalla tua passione per gli itinerari, ma sono molto fragile: mi traumatizza anche solo dovermi ricordare di controllare il tempo a disposizione tra una coincidenza e l'altra.
    Comunque io le pianificazioni, anche senza prendere nota, le faccio con lo studio: spulcio i programmi delle università per vedere cosa potrei studiare se avessi soldi ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo sai che controllo spesso anch'io i programmi delle università? Solo che alla fine preferisco mettere da parte i soldi per viaggiare ^_^

      Elimina
  10. Affascinante davvero, ma non si concilia con il mio odio per la neve! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sto cercando di convertirmi, la neve piace poco pure a me.

      Elimina
  11. Che bella idea progettare questi itinerari, così ce li hai già pronti per quando li potrai fare e intanto puoi aiutare le persone meno brave di te a organizzare viaggi!
    Non sono tanto per i paesi nordici, però la casa di Babbo Natale, la corsa in slitta con le renne e lo stufato di renna mi fanno gola.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sto cercando ispirazioni e intanto penso alla destinazione per il prossimo viaggio. Mi piace tantissimo progettare itinerari, e dopo un piccolo "blocco dello scrittore " ho capito che devo trattare argomenti che mi piacciono davvero. A giudicare dai commenti come il tuo è la direzione giusta. Grazie!

      Elimina
  12. Certo che tu, quando sogni, sogni con tutti i dettagli eh :) anche io sto pensando tantissimo alla Lapponia e ho guardato i siti di alcune agenzie che vendono pacchetti coi vari safari e la caccia all'aurora boreale. Effettivamente il pacchetto che proponi tu costa molto meno.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Con la fortuna che ho dubito che riuscirei a vedere l'aurora boreale (due viaggi in Giappone e Monte Fuji sempre nascosto dalle nuvole, tanto per dire ) ma sarebbe un sogno!

      Elimina
  13. Io ci sono stato ad agosto con il camper e quindi è tutt'altra cosa. In inverno deve essere davvero molto suggestivo. La renna coi mirtilli è molto buona, sconsiglio invece il kalakukko, specie di sfoglia di farine azzime ripiene di cari o pesce vari e strutto passato in forno ma mangiato generalmente freddo. Ci sono stato nell'83, ma mi rinviene ancora adesso.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che bello Enrico il viaggio in camper è uno dei miei desideri! In questo momento ho nostalgia della neve, ma questa è una destinazione perfetta per l'estate (con temperature più umane).

      Elimina
  14. Bellissimo viaggio! Anch'io non sono un'appassionata di neve, o meglio, degli sport invernali (in realtà non sono appassionata di nessuno sport), ma un viaggio come questo lo farei.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Gli sport invernali non fanno per me, ma questi paesaggi mi ispirano tantissimo! Naturalmente devo avere un posto caldo, magari con camino acceso, dove tornare per riprendermi dal freddo ^_^

      Elimina

Consigli? Commenti? Mi piacerebbe molto sapere cosa ne pensate.

(Mi trovo costretta a inserire temporaneamente il codice captcha per tenere a bada lo spam. Abbiate pazienza, lo tolgo appena riesco a risolvere il problema).


LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...