Icona-facebook Icona-google+ Follow Me on Pinterest Icona-facebook

Pagine

sabato 24 ottobre 2015Aggiornato il:

Busseto e ritorno a casa



Estate italiana - 14° (e ultima) parte
Busseto e ritorno a casa




Lasciamo Pesaro e le Marche, passando dalla Riviera Romagnola per arrivare a Parma, con qualche deviazione a tema motori. La prima a Imola, per l'autodromo, dove stanno correndo le moto nel circuito, e poi poco dopo Bologna per la fabbrica museo della Ducati (Borgo Panigale). La terza deviazione, un po' prima di arrivare a Modena, la facciamo per il Museo Lamborghini.

Ci sarebbe piaciuto fare una quarta deviazione, per il Museo Ferrari a Maranello, ma avremmo allungato troppo e inizia ad essere un po' tardi.




Imola, Ducati e Lamborghini
Il museo della Lamborghini (Sant'Agata), la Ducati (Borgo Panigale) e l'autodromo di Imola.

L'ultima tappa del nostro viaggio è Busseto, per la precisione la frazione di Roncole Verdi, minuscolo paese famoso perché qui nacque Giuseppe Verdi. Ci sono due strade, la casa natale di Verdi, la chiesa in cui suonò l'organo da giovane e un piccolo cimitero dove si trova la tomba di Guareschi (che visse qui per un certo periodo). Tutto intorno solo campagna.

Appena arrivati alla locanda ci offrono acqua e caffè, mettendoci subito a nostro agio. Siamo in una casa di inizio 900, restaurata con cura e buon gusto. Al piano terra c'è il ristorante e al primo piano le stanze, che sono solo cinque. La nostra, la camera rossa, credo che sia la più bella. Non avevo mai dormito in un letto a baldacchino come le principesse delle fiabe, che lusso.

Roncole Verdi
La via principale di Roncole Verdi
Locanda Alle Roncole
Locanda Alle Roncole: il cortile fiorito, l'elegante scalinata, la camera rossa con letto a baldacchino e arredamento d'epoca, il bagno ultra moderno.

La visita alla Casa Natale di Verdi mi entusiasma tantissimo. Non è il solito museo, magari noioso, con due targhe e qualche foto, ma una vera esperienza multimediale. La visita si svolge con cuffie e tablet, accompagnati dalla voce di un piccolo Giuseppe Verdi che racconta episodi della sua vita. Ogni stanza un racconto, arricchito da video, ricostruzioni, proiezioni, con la possibilità di interagire (ad esempio provando a suonare la spinetta che aveva Verdi da bambino).

Ad una decina di chilometri da qui si trova Villa Verdi, dove si possono visitare alcune stanze e la Cappella. Intorno alla villa, dove attualmente vivono gli eredi di Giuseppe Verdi, c'è un bel parco pieno di alberi e piante.

Casa Natale di Verdi
Casa natale di Verdi - la finestra della camera del giovane Giuseppe, da cui si vede il campanile della chiesa.

Roncole Verdi
Il cimitero

La tranquillità di questo luogo lascerà il posto al divertimento e all'assalto di gente che stasera arriverà qui in massa per un evento imperdibile: la sagra della cotica.
Nella piazzetta della chiesa i due bar fanno squadra per allestire un grosso stand e ci sono già tavoli e panche pronte. La sagra vera e propria si svolgerà nel parco di fronte, ma si prevedono molti turisti e buoni affari per tutti gli esercizi della zona.

Anche il ristorante della nostra locanda subisce l'assalto, e infatti il servizio va un po' in tilt. Nonostante ciò la cena è piacevole, i piatti sono buoni e devo ammettere che sono felice di aver scelto questo posto per soggiornare questa notte.

RoncoleVerdi
Stand e tavoli per la sagra della cotica.


Ristorante Alle Roncole
Gutturnio Le Roncole, Tagliatelle Strepponi, filetto di maiale al tartufo.

Dopo cena facciamo un salto alla sagra, andando in giro per vedere i piatti che stanno servendo. Sul palco lo spettacolo è garantito da comici e cantanti ma noi ci dirigiamo dritti dritti alla lotteria.
Lo so, lo dico sempre, non sono fortunata. Però un po' ci spero, anche perché tra i premi in palio c'è il fantacucito che deve essere mio. Ai primi giri si regalano i premi più scarsi, la gente lo sa e infatti se ne stanno tutti buoni e poi, quando i premi diventano importanti (tipo il criceto di peluche gigante o l'imitazione di Sbrodolina) inizia il putiferio per acchiappare i numeri buoni.
Per la cronaca, mi sono tanto divertita, ma non ho vinto (ho puntato tutto sul 25 e indovinate un po'? è uscito il 27). Non sono nemmeno riuscita a prendere al volo i dolcetti, pensa.
Ci vuole una birretta di consolazione.

In piazzetta sono tutti belli allegri, le bariste servono cocktail e birra senza sosta e la gente si diverte.
E chi se l'aspettava una serata così a Busseto? Va a finire che non si riuscirà a dormire per il casino. (Non è vero, appena appoggio la testa sul cuscino crollo).


Sagra delle cotiche
Sagra delle cotiche


La colazione in locanda è degna di un hotel. Anzi, io una colazione così non l'ho mai vista. Un bel buffet ricco, coperto da un panno perché ci sono le mosche. D'altra parte siamo in campagna, e infatti in sala c'è anche una ranocchia che saltella mentre una cameriera cerca di acchiapparla per portarla fuori. 
La mia golosità per certe cose non ha limiti, e dopo cappuccino e croissant nel mio piatto compare il prosciutto crudo di Parma, appena affettato, da bavetta alla bocca. Come potevo resistere?

Saluto questo posto col rammarico di esserci stata davvero poco.

Un pizzico di malinconia è dovuta anche al fatto che stiamo tornando a casa, il viaggio è finito.
Se penso a tutti i posti visti mi sembra di essere in giro da mesi, ma nello stesso tempo ho la sensazione che sia volato.

Locanda Alle Roncole
Locanda Alle Roncole, ciao ciao.

In viaggio
In viaggio nel verde.

Il viaggio di ritorno sembra anche il più lungo, e le pause caffè non sono più tanto entusiasmanti, nemmeno se nel bar troviamo un simpatico barista gattaro. Però, dopo chilometri e chilometri, appena entriamo in Piemonte mi sento già a casa. Alla fine non è poi così male.


Bar Alimentari Rondò - Tortona (AL)
Caffè con gatti dalle parti di Alessandria





------------------------------------------------------
Info pratiche:

Autodromo Enzo e Dino Ferrari
Via F.lli Rosselli 2, Imola
www.autodromoimola.it

Fabbrica Museo DUCATI
Via Antonio Cavalieri Ducati 3, Borgo Panigale (BO)
Museo € 10 intero / € 8 ridotto
www.ducati.it

Museo Lamborghini
Via modena 12, Sant'Agata Bolognese (BO)
Museo € 13 intero / € 10 ridotto
www.lamborghini.com



Ristorante Locanda Alle Roncole
Via della Processione 179, Roncole Verdi, Busseto (PR)
www.alleroncole.it
Un posto da favola, in cui sentirsi coccolati. La locanda ha solo cinque stanze, sono stata in quella rossa e sono sicura che sia la più bella. Ho utilizzato il cofanetto Emozione3 "Week-end di charme" (una notte per due con prima colazione). Ottimo anche il ristorante dove abbiamo preso tagliatelle Strepponi, filetto al tartufo e bottiglia di vino (totale € 25)

Casa Natale Giuseppe Verdi
Via della Processione 1, Roncole Verdi, Busseto (PR)
Ingresso € 5
www.casanataleverdi.it
-------------------------------------------------------------

13 commenti:

  1. Diciamo la verità Ciccola mia, è stato però un gran bel viaggio..
    Hai visitato luoghi che a me sono molto cari, come Roncole di Busseto, dove la casa di Verdi come quella di Puccini sono gioiellini da non perdere.
    La cucina poi, anche se sostanziosa, non è da trascurare e niente premi ma fortuna in amore Ciccola mia...E cosa vuoi di più dalla vita.
    Aspetto il tuo prossimo viaggio per goderlo insieme a te in poltrona.
    Bacissimo e grazie!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Nella, è vero è stato un bel viaggio. Ho avuto la conferma che non bisogna andare lontano per vedere posti stupendi. L'Italia è bella, dobbiamo amarla e trattarla bene. Non ti nascondo che non vedo l'ora di tornare in oriente, ma di sicuro voglio continuare a visitare il nostro meraviglioso Paese.
      Un abbraccio.

      Elimina
  2. Ah, che posto genuino! La sagra della cotica! Dai, un degno finale in attesa del prossimo viaggio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, non poteva finire meglio di così.

      Elimina
  3. Te l'avevo annunciato che sarebbe stata bella la visita alla casa di Verdi ... mi ricordo la mia, con una ciurma di 50 ciclisti (l'Emilia-Romagna si presta molto alla bici).

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Infatti ho pensato a te e ai tuoi consigli, e non sai come mi sono sentita una cretina a non andare in bicicletta. Sono vent'anni che non vado in bici, e non ho ancora trovato il coraggio per salirci di nuovo. Mi mangio le mani al pensiero di quello che avrei potuto vedere.

      Elimina
  4. Bellissimo viaggio Simo... l'Italia è piena di bellezze!
    Ho studiato a Bologna e Ducati,Lamborghini e Ferrari (i musei, si intende) meritano tantissimo.
    Io osservavo affascinata anche la fabbrica della Ducati dove esponevano le moto ed erano visibili dalla strada, non so se sia ancora così!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, e alla Ducati sono fighissime anche le foto giganti di tutte le moto che hanno corso in MotoGp negli anni. Bologna mi piace un sacco, questa volta non mi sono fermata ma ci sono stata diverse volte.

      Elimina
  5. Bellissimo viaggio Simo... l'Italia è piena di bellezze!
    Ho studiato a Bologna e Ducati,Lamborghini e Ferrari (i musei, si intende) meritano tantissimo.
    Io osservavo affascinata anche la fabbrica della Ducati dove esponevano le moto ed erano visibili dalla strada, non so se sia ancora così!

    RispondiElimina
  6. Mi piace tantissimo sentir parlare delle "locande", come l'avete chiamata voi. Quei posti che ti fanno sentire coccolata, a casa tua. Ammetto però che i mobili importanti come quel letto mi inquietano un pochettino XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si chiama proprio locanda, ed è meglio di ogni aspettativa. L'arredamento in legno massiccio magari spaventa un po', ma ti assicuro che quel letto era così comodo che lo vorrei a casa (senza baldacchino però!).

      Elimina
  7. ecco il prosciutto crudo di parma mi ha steso...ahhhh che meraviglia. Sorry ma sono in astinenza da 3 mesi.... un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh immagino! Come si fa a vivere senza? ^_^

      Elimina

Consigli? Commenti? Mi piacerebbe molto sapere cosa ne pensate.

(Mi trovo costretta a inserire temporaneamente la moderazione ai commenti dei post più vecchi per tenere a bada lo spam. Abbiate pazienza, lo tolgo appena riesco a risolvere il problema).


LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...