Icona-facebook Icona-google+ Follow Me on Pinterest Icona-facebook

Pagine

domenica 1 luglio 2012Aggiornato il:

Lisbona: Azulejos

La caratteristica di Lisbona è l'arte elegante e colorata delle azulejos, le piastrelle di ceramica smaltate e decorate che ricoprono edifici e monumenti.
Si possono ammirare ovunque e ce ne sono di diversi tipi: da quelle classiche bianche e blu a quelle geometriche che ricoprono le facciate dei palazzi.

Decorazioni diverse sottolineano la differenza tra il piano terra e il primo piano.



Il massimo splendore di quest'arte si può ammirare a Sintra: non solo al bellissimo Palazzo Nazionale ma dappertutto nella cittadina, dove le mattonelle dipinte sono utilizzate persino per i nomi delle vie. A Sintra inoltre ci sono molte botteghe che espongono e vendono queste vere e proprie opere d'arte.
Portarsi a casa una piastrella dipinta è un classico, oltre che un bellissimo ricordo.

Opere esposte all'esterno delle botteghe




Tutti i nomi delle vie sono scritti su eleganti mattonelle decorate

Meravigliosi dipinti

Le insegne

Una fontana decorata



Le piastrelle dipinte sono usate anche per creare coloratissime opere murali.




Molte stazioni della metropolitana ospitano una galleria d'arte contemporanea di azulejos.
La Stazione Oriente, ad esempio, ospita opere firmate da artisti di fama internazionale.

Questi enormi pannelli di mattonelle dipinte con personaggi dei miti e delle leggende del mare sono opera di Erro (vero nome Guomundur Guomundsson), un artista islandese specializzato nei collage. 

Quest'opera è dedicata all'Oceanario

Nella Stazione Cais do Sodrè il Bianconiglio di Alice nel paese delle meraviglie va di fretta.

Per conoscere l'arte nella metropolitana di Lisbona: http://www.metrolisboa.pt/


25 commenti:

  1. Sono delle vere opere d'arte. Mi piacciono molto e non vedo l'ora che arrivi il momento giusto per poterle vedere di persona poiché non sono mai stata in Portogallo. Buona giornata.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Avendo più tempo sarebbe bello girare tutto il Portogallo in macchina...

      Elimina
  2. Mi piacciono molto quelle geometriche, mi ricordano un po' i motivi arabeggianti tanto comuni in Andalusia. Anche i nomi delle vie scritti sulle mattonelle sono belli ed eleganti, molto meglio degli anonimi cartelli bianchi che si trovano nelle nostre città!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non sono mai stata in Andalusia, ma credo che quest'arte arrivi proprio da lì.

      Elimina
  3. A me più di tutte piacciono quelle a moduli ripetuti bianche e blu, ma anche quelle moderne della metro. Il bianconiglio poi è spettacolare!
    Ma sai che al ristorante messicano di Torino "Las Rosas" (se ho capito bene) ti vendono le piastrelline:
    http://www.lasrosas.it/almacen.html

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono andata a Las Rosas un po' di anni fa, oltre ad avere un menù delizioso l'arredamento è molto bello con i tavoli ricoperti di piastrelle colorate. Non sapevo che le vendessero!

      Elimina
  4. A Città del Messico c'è una casa piastrellata ad azulejos, simile a quella della prima foto, vicino alla piazza principale. Ha una storia carina: c'era un uomo ricco con un figlio pigro e incapace. Allora gli disse "non sapresti nemmeno piastrellare una casa", che allora era un modo di dire che significava "sei un incapace". E il figlio decise di contraddirlo prendendolo in parola: comprò quella casa e la piastrellò ad azulejos.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Città del Messico mi affascina e mi spaventa. Sto guardando le foto del tuo viaggio, davvero una bella esperienza!

      Elimina
  5. Ciao!
    I tuoi posts su Lisbona sono veramente una bella scoperta!
    Non potranno che essermi utili quando visiterò il Portogallo in agosto!
    Buona Cina :)
    InsolitaMeta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Leggerò volentieri il tuo resoconto di viaggio, grazie! :)

      Elimina
  6. che meraviglia....mi sono letta tutti i tuoi post dedicati a Lisbona che visiterò tra 1 mese e....mi hai lasciata a bocca aperta!
    che resoconto dettagliato!!!!
    e che foto :)
    ciao ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Troppo gentile! Grazie! Sono sicura che Lisbona ti piacerà tantissimo, è una città che entra nel cuore.

      Elimina
  7. Lisbona è meravigliosa.

    Carla (lasorelladiVi) :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Carla!!
      Mandami il link del tuo blog che così ti leggo!

      Elimina
    2. Eccomi :D ma il mio è davvero solo un diario. Tralaltro mi leggono in pochi, nemmeno mia sorella, pensa te :)

      belli i tuoi viaggi. Io sarei un'aspirante viaggiatrice ma ho sempre pochi soldi, poco tempo. Il mio sogno è il Madagascar. Sono stata anni fa in Australia e quest'anno mi sono ritagliata 5 giornini a Londra :) e anche io ho un miciotto :)

      Elimina
    3. Il Madagascar piacerebbe molto anche a me! Mi sono innamorata dell'Oriente ma l'Africa resta il mio primo amore.

      (Ne so qualcosa anch'io di parenti che ignorano il mio blog! Forse mio fratello neanche sa che ne ho uno!)

      Elimina
  8. A me in generale piace tutto il piastrellamento (Marocco, edifici coloniali...) ma devo dire che gli azulejos sono il massimo. Li avrei guardati nei dettagli per ore!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In effetti ho fatto una marea di foto in cui ci sono solo piastrelle colorate!
      Non sono mai stata in Marocco, vorrei andarci prima o poi.

      Elimina
    2. Io sono stata in un riad bellissimo a fez, a relativamente poco (nel senso che per una volta nella vita si può fare, e gli interni sono mozzafiato). Tu in compenso mi sa che sei stata più fortunata con la Cina, io ho fatto solo (per cause di forza maggiore) Pechino e Shangai ed è stato un incubo! Era 7 anni fa.. forse le cose sono un pò cambiate ora..
      bellissimo il tuo blog!

      Elimina
    3. Che bello, in un riad!
      Pechino e Shanghai un incubo??? Cosa ti è capitato? Beh ho avuto qualche problema anch'io ma è un viaggio che rifarei subito. Anzi, mi piacerebbe tornare in Cina e visitare le regioni meno turistiche.

      Faccio un salto sul tuo blog!

      Elimina
    4. Forse sono stata nella stagione sbagliata (fine settembre, un caldo e uno smog per cui dopo 3 ore non riuscivi più a stare in giro) e di certo vedere solo le grandi città non aiuta, ma la comunicazione era davvero difficilissima anche a segni.. e mi ricordo che è stata una delle destinazioni più ardue da visitare nel complesso! Sul mio blog non trovi molti viaggi, ho in progetto di aprirne uno separato solo per i diari di viaggio però!

      Elimina
    5. Mi piacerebbe molto leggere la tua esperienza di viaggio. Per ora spulcio tra le idee sul tuo blog, se poi scriverai dei tuoi viaggi ti leggerò con piacere.

      Elimina
  9. ;*, grazie! Il viaggio in Cina però è troppo datato ormai, e non ho materiale per scriverne perchè al tempo non lo raccoglievo cosi indefessamente! A presto allora, io intanto mi leggo i tuoi e sogno!!!

    RispondiElimina
  10. Ho fatto portoghese 1 come crediti a scelta all'università (quest'anno conto di frequentare il 2 perchè mi piace tantissimo come lingua, anche se dopo non dovrò fare l'esame) e la professoressa ci ha mostrato delle cose sugli azulejos. "Eu gosto muito de falar português, é uma lengua muito boa e a nossa professora é muito amicavel e disponivel! Ela diz sempre:"Muitos beijinhos!" "

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il portoghese è una lingua bellissima! Mi piace sentire il suono delle parole, anche se non capisco niente! Complimenti per i tuoi studi.

      Elimina

Consigli? Commenti? Mi piacerebbe molto sapere cosa ne pensate.

(Mi trovo costretta a inserire temporaneamente il codice captcha per tenere a bada lo spam. Abbiate pazienza, lo tolgo appena riesco a risolvere il problema).


LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...